Cosenza, regolamento accrediti stampa per la Stagione 2016/2017

L’Ufficio Stampa del Cosenza Calcio rende note le modalità di accredito, “stagionale” e per la singola partita. Di seguito il dettaglio del regolamento valevole per la stagione 2016-17.

RICHIESTE ACCREDITI PER GIORNALISTI, FOTOGRAFI E OPERATORI

Ai sensi del Regolamento per l’esercizio della cronaca sportiva, diffuso dalla Lega Pro, si  informa che le richieste di accredito “stampa”, per la partite di campionato e di Coppa, dovranno pervenire due giorni prima della gara entro e non oltre le ore 12 (es.: mercoledì entro le ore 12,00 in caso si giochi al venerdì, giovedì entro le ore 12 nel caso si giochi al sabato ecc. ecc.). La domanda, da trasmettere esclusivamente via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., dovrà essere compilata su carta intestata, e dovrà riportare:

- nome della testata giornalistica e il numero di registrazione al Tribunale;
- firma del direttore e/o caporedattore e/o caposervizio;
- nome, cognome, data e luogo di nascita del richiedente;
- copia della tessera dell’Ordine Nazionale Giornalisti del richiedente;

- (per le sole agenzie di stampa) indicazione testate di riferimento.

Il personale tecnico è tenuto a presentare regolare richiesta di accredito, ma non la copia della tessera dell’Ordine dei giornalisti. All’ingresso dello stadio, però, dovrà essere accompagnato dal giornalista del servizio ed esibire un documento di riconoscimento, munito di fotografia e rilasciato dall’emittente, attestante la sua appartenenza all’emittente stessa” (art. 8).

Gli accrediti saranno assegnati con i criteri seguenti:

- n. 2 per testate giornalistiche cartacee (quotidiani);
- n. 1 per testate giornalistiche cartacee (settimanili, mensili, ecc.);
- n. 1 per agenzie stampa (con obbligo di comunicazione delle testate per cui svolgono la       propria attività);
- n. 3  per testate televisive in possesso di regolare nulla osta (n. 2 giornalisti + n. 1 operatore);
- n. 1 per testate web ;
- n. 1 per testate radiofoniche + eventuale n. 1 operatore qualora la Radio sia in possesso di regolare nulla osta;
- n. 1 fotografo (quotidiani, riviste, magazine, web).

Si ricorda che, ai sensi dell’articolo 7 del regolamento della Lega, sono autorizzati ad inoltrare richiesta di accredito i soli giornalisti, e per tali si intendono anche i radiocronisti ed i telecronisti, in possesso della tessera stampa rilasciata dall’ordine di competenza. giornalisti in possesso della tessera di appartenenza all’Ordine nazionale dei giornalisti valida per l’anno in corso o della tessera dell’Ussi valida per l’anno in corso;  fotografi, tecnici, operatori radiofonici e televisivi che appartengono effettivamente a testate giornalistiche (l’appartenenza va dimostrata attraverso un documento rilasciato dal direttore della testata).

Per i soggetti che svolgono attività propedeutica a divenire pubblicisti non ancora in possesso della tessera di iscrizione all’Ordine, sarà indispensabile, oltre a un documento di riconoscimento in corso di validità fotocopiato fronte/retro, la formale attestazione del direttore responsabile della testata giornalistica editoriale comprovante l'attività propedeutica a divenire pubblicista. (Delibera 599/13/CONS Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni).

Non saranno prese in considerazione richieste di accredito di testate senza regolare registrazione al Tribunale o in via di registrazione. Nel caso in cui la richiesta risultasse sprovvista di uno o più requisiti di cui sopra, o dovesse pervenire oltre il termine stabilito, non verrà presa in considerazione. Si prega, in tal senso, di evitare inutili richieste di deroghe.

Anche in presenza di regolare domanda di accredito, ai sensi del regolamento della Lega, la società potrà negare l’autorizzazione “all’accesso nello stadio in ogni altro caso in cui l’ingresso dei giornalisti, del personale tecnico e delle attrezzature di registrazione e ripresa sia incompatibile con il numero di posti a disposizione”.

I tagliandi per l’accesso saranno disponibili presso lo Store (negli orari di apertura) o al botteghino “Accrediti” dello stadio, nelle ore precedenti all’inizio della gara. Si ribadisce che l’accesso allo stadio sarà consentito solo agli addetti ai lavori, regolarmente accreditati e inviati per prestare effettivamente servizio.

LE DOMANDE DI ACCREDITO CHE ARRIVERANNO OLTRE I TERMINI STABILITI O PRIVE DI DOCUMENTAZIONE RICHIESTA NON VERRANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE. LA SOCIETA’ SI RISERVA DI INTERROMPERE IL RILASCIO DI ACCREDITI IN CASO DI RAGGIUNGIMENTO DEL LIMITE DEI POSTI RISERVATI.